I fioristi di FlorArte 2017

L’allestimento floreale di FlorArte 2017  verrà realizzato utilizzando prevalentemente fiori di produzione ligure: saranno ancora le orchidee, dal vivaio di Arenzano di Verde Gioia,  i fiori protagonisti insieme a garofani, strelitzie, ranuncoli, rose, fronde e erbe aromatiche, che diverranno la tavolozza utilizzata dall’artista dei fiori per ricreare l’opera d’arte pittorica riproponendone colore, forma, significato.

Arte viva, dunque, a confronto con la materia plasmata dagli artisti.

Il floral designer designato è stato Chicco Pastorino che, insieme a  diversi fioristi provenienti da tutta Italia, inseriti nella Guida ai Fioristi Italiani,  hanno fatto emergere la grande tradizione italiana di arte, gusto e bellezza: sono la squadra dei fioristi di Sanremo, che abbiamo conosciuto attraverso i bouquet consegnati agli artisti del celebre Festival della Canzone: al pubblico di FlorArte viene anche  mostrato come si realizza un bouquet da parte dei maestri partecipanti.

Quest’anno Chicco Pastorino e Andrea Fazio cureranno l’allestimento floreale insieme a Rosanna Burzomato,  Giusi Pastorino,  Francesco Andronaco, Donatella Bruzzone che coordineranno il lavoro dei fioristi provenienti da tutta Italia.Nel 2016 con loro hanno lavorato  Marco Alessandroni,  Patrizio Bellanti, David Giovani, Francesco Mancini, Diego Lipari, Elena Crovetto, Michele Ciccaglioni, Monica Albanese, Federico Giglio, Marco Lucetti, Pino Spurio Riposati, Cinzia Guidi, Angelo Costa, Gigino Iodice, Ranieri De Nicolo, Alberto Tata. E’ possibile per il pubblico anche  quest’anno votare l’abbinamento quadro – composizione preferito.

La serretta che ospita il Percorso dell’arte sarà invece addobbata con i fiori di Florliguria, vivaio arenzanese.

Anche quest’anno FlorArte è gemellata con Florea di San Marino e riceve il patrocinio e il supporto di Piante e Fiori d’Italia.

Load More